Cronaca

Suicidio a Villanuova: «un collega apprezzato»

Suicidio a Villanuova: «un collega apprezzato»
Cronaca Garda, 19 Luglio 2017 ore 15:32

Trovato questa mattina dai colleghi il corpo esanime di un operaio 41enne che si è tolto la vita nell'aziena Elg Building di via Legnago a Villanuova sul Clisi.

Le prime ipotesi sembravano collegare il tragico gesto alla perdita del lavoro. Le indagini dei Carabinieri di Salò stanno confutando tale ipotesi.

A dare maggior credito la dichiarazione del datore di lavoro dell'azienza, ancora scosso per quanto accaduto, che ha descritto il 41enne come un operaio molto apprezzato sia per le sue doti lavorative sia per la sua personalità.

L'uomo, padre di due figlie, avrebbe lasciato una lettera per spiegare le ragioni dell'estremo gesto, riconducibili a problemi personali

 


Necrologie