Cronaca

Studenti meritevoli, una risorsa per la comunità

Studenti meritevoli, una risorsa per la comunità
Cronaca Montichiari, 28 Giugno 2017 ore 15:00

Serata di festa e tante emozioni quella vissuta giovedì sera alla Sala Civica dei Disciplini di Castenedolo. L’Amministrazione comunale, infatti, ha voluto premiare, come avviene ormai da diversi anni, i giovani castenedolesi che nel corso dell'ultimo anno si sono maggiormente distinti per meriti scolastici. La serata è stata presentata dall'assessore all’Istruzione Eugenia Tonoli che in apertura ha posto l’accento sull'importanza dello studio e della cultura. «Analizzando dal punto di vista etimologico il termine “educare” – spiega l’assessore – comprendiamo che significa “tirar fuori, trarre”, formare a una vita di ricerca della verità. Purtroppo, oggi si pensa che il vero senso dell’educazione sia il semplice apprendimento di nozioni, e si tende a pensare che l’educazione e l’istruzione siano buone se e solo se garantiscono benefici economici e materiali – prosegue Tonoli – credo che la sostanza più vera e profonda dell’educazione sia quella di formare gli uomini, le nuove generazioni, al vero, al giusto, al bello. L’attività dello studio ha un’importanza rilevante perché dovrebbe aprire la mente e il cuore all’immenso mistero della nostra esistenza. Un’educazione che si rispetti non dovrebbe misurarsi né con i voti né con la numerosità dei titoli di studio conseguiti, ma dovrebbe essere fondamento e garanzia di libertà, umanità e pace. Spero che nel percorso che ognuno di voi ha compiuto fin d’ora – conclude l’assessore Tonoli – sia stato possibile incontrare formatori ed educatori che vi hanno guidato verso la verità, in una modalità critica che abbia maturato in voi un’esperienza, che vi ha cambiato in meglio.

Per la Scuola Media sono stati premiati con voto 10 Yousef Abdelaal, Matilde Berardi, Giada Della Noce, Elisa Erra, Miriam Ferretti, Sara Ferretti, Irene Romano, Davinderpal  Singh, Monica Singh, Giancarla  Staurenghi, Mattia Tononi, Lara  Torosani e Chiara Zanelli. Per le scuole superiori sono stati premiati gli studenti con una valutazione dall’8 in poi: Daniele Alberti, Matteo Anselmini, Fabio Caldera, Giovanni Carletti, Arianna Della Noce, Andrea Lanfredi, Francesca Prezioso, Francesca Profeta, Sabrina Rovelli, Eva Torosani, Gabriele Turati e Camilla Visconti. Ci sono poi anche gli studenti che hanno raggiunto un risultato superiore al 90/100: Diego Andreoni, Claudia Mazzelli e Debora Novelli. Passando poi agli universitari, hanno conseguito una laurea con una votazione pari o superiore al 110/110: Giangabriele Bargnani, David  Bodini, Silvia  Di Maio, Laura Lofaro, Valentino Rossi, Beatrice Savoldi e Luca Trombetta.


Necrologie