Cronaca
garda

Studenti a lezione di sostenibilità e gestione rifiuti

Trenta ragazzi del liceo Bagatta e di altre 3 scuole europee sono stati impegnati in uno scambio nell’ambito di Erasmus Plus

Studenti a lezione di sostenibilità e gestione rifiuti
Cronaca Garda, 12 Novembre 2022 ore 10:43

Studenti a lezione di sostenibilità e gestione rifiuti

Liceo Bagatta

Si è concluso giovedì al liceo Bagatta di Desenzano lo scambio tra studenti Erasmus Plus legato al progetto «Reframing perspectives on sustainability». Il progetto, che coinvolge anche una scuola tedesca, una scozzese e una olandese, è nato nel 2020 e si concluderà nel febbraio del 2023. La prima parte del progetto, a causa della pandemia, si è svolta tutta online. Ma quest’anno gli studenti hanno potuto finalmente incontrarsi di persona.

«Reframing perspectives on sustainability»

I ragazzi di Desenzano dal 3 al 10 novembre hanno ospitato gli studenti delle altre scuole europee per continuare il progetto legato alla sostenibilità. Nello specifico lo scambio a Desenzano era incentrato sul tema della «Gestione dei rifiuti. La separazione e lo smaltimento dei rifiuti: considerare le sfide, promuovere le buone pratiche, incoraggiare le iniziative che promuovono il cambiamento».  Per una settimana i 30 ragazzi, affiancati dagli insegnanti, hanno lavorato sul tema e sono stati realizzati 9 video di buone pratiche e riflessioni sul tema.

Palazzo Todeschini

Mercoledì pomeriggio a Palazzo Tosdeschini i ragazzi hanno presentato i video realizzati. «Sarete voi ragazzi a prendervi carico del pianeta, dal momento che la nostra generazione è stata, da questa punto di vista, fallimentare - ha dichiarato il dirigente scolastico Francesco Mulas - Siamo molto fieri di voi perché potrete dare sferzata definitiva a questo problema, attraverso scelte personali nella vita quotidiana».

Entusiasta del risultato di questo progetto anche il sindaco di Desenzano Guido Malinverno: «Si tratta di temi che tutti noi dobbiamo affrontare. Questo percorso fatto da voi studenti sarà molto utile anche a noi come Comune». Partner di questa iniziativa sono stati il Comune di Desenzano, gruppo Rmb di Polpenazze, Biociclo di Castiglione delle Stiviere, Garda Uno di Padenghe e A2A, piattaforma selezione e trattamento rifiuti di Bedizzole.

Seguici sui nostri canali
Necrologie