Cronaca

Strumenti per lo scasso nel furgoncino, denunciato napoletano a Bovegno

Aveva con sé un piede di porco, una leva ed uno scalpello, oltre adun grimaldello, due cacciaviti, una pinza a pappagallo e 10 chiavipassepartout.

Strumenti per lo scasso nel furgoncino, denunciato napoletano a Bovegno
Cronaca Montichiari, 22 Novembre 2018 ore 16:00

Aveva con sé e su un furgoncino che stava guidando strumenti per lo scasso ed è stato denunciato dai Carabinieri di della stazione di Collio.

I controlli

I militari stavano effettuando una serie di controlli sul territorio quando a Bovegno hanno identificato un uomo di 47 anni, pluripregiudicato per reati contro la persona ed il patrimonio,

L'uomo, residente del napoletano, non ha saputo spiegare perché si trovasse alla guida di un furgoncino a Bovegno.

Perquisizione

Immediatamente è stato sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di svariati arnesi atti allo scasso, tra i quali un piede di porco, una leva ed uno scalpello, oltre ad un grimaldello, due cacciaviti, una pinza a pappagallo e 10 chiavi passepartout.

Denuncia

Dopo il rinvenimento, nei confronti dell'uomo è scattata una denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica di Brescia, il sequestro degli oggetti ed una segnalazione ai competenti Uffici della Questura di Brescia circa l’emissione
del foglio di via obbligatorio e contestuale ordinanza di divieto di ritorno nel comune di Bovegno.

Necrologie