Menu
Cerca

Strage del bus ungherese, indagati i vertici di A4

Strage del bus ungherese, indagati i vertici di A4
Cronaca 04 Aprile 2017 ore 13:45

Quando, lo scorso 21 gennaio, un autobus ungherese con a bordo scolari e insegnanti prese fuoco a seguito di un incidente, lo schock per quella strage fu davvero forte. A distanza di poco più di due mesi emergono ora particolari inquietanti che parlano di lacune evidenti riguardo la sicurezza del pullman.

È stato appurato, infatti, che l'autista del pullman, che si trova tuttora ricoverato a Budapest in gravi condizioni, soffrirebbe della malattia del sonno, la sindrome delle apnee ostruttive.

Nel frattempo emergono nuovi ulteriori scenari. Risultano infatti indagati per omicidio stradale aggravato i vertici dell'autostrada A4, in particolar modo a due persone, una ritenuta essere il responsabile della tratta, l’altra in quanto responsabile della manutenzione.


Necrologie