Strada pensata vent’anni fa oggi è realtà

Il progetto è finanziato da Linea Verde e costa quasi 900mila euro. I lavori inizieranno dopo la messa a disposizione delle aree

Strada pensata vent’anni fa oggi è realtà
03 Novembre 2017 ore 06:55

Linea Verde, leader nel settore agroalimentare, si amplia, assume nuovi dipendenti, costruisce capannoni e pianifica anche una strada.

La strada sarà realizzata

Giovedì sera nel Consiglio comunale di Manerbio è stata approvata la reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio sull’area destinata all’ultimo tratto di tangenziale ovest.
Il tratto di strada sarà lungo circa 700 metri e collegherà la rotatoria sulla Strada per Cadignano con un futuro rondò in prossimità dell’ingresso della cava di sabbia e ghiaia Esse Emme.

Strada
La bretella che collegherà la Provinciale 668 con la Statale 45 bis

“La realizzazione della circonvallazione ovest riveste grande importanza perché completa un circuito della tangenziale che avrà vantaggi notevoli in termini di traffico sulle strade comunali – ha detto il sindaco Samuele Alghisi – Una viabilità esterna al centro abitato, tesa a svuotare il centro dal passaggio dei mezzi pesanti e rappresenta il completamento della tangenziale realizzata in stralci successivi negli anni scorsi”.

Strada sp668 ss45 bis
Il sindaco Samuele Alghisi

La realizzazione del collegamento è iniziata con un Studio di fattibilità nel 2009 e proseguita con la variante del 2011. Il costo dell’opera è stato stimato a poco meno di 896mila euro e questa previsione è stata inserita nel bilancio del Comune per l’intero importo, come opera pubblica a scomputo di oneri, a carico di Linea Verde, sia nelle previsioni di entrata sia in quelle di spesa.

Gli espropri

E se alcuni agricoltori hanno accettato l’esproprio dei propri terreni, un altro, che risiede a pochi metri dal futuro percorso, non ne ha voluto sapere. L’inizio dei lavori è previsto entro 90 giorni dalla messa a disposizione delle aree e terminerà inevitabilmente entro 12 mesi. E proprio con la certezza dei tempi giovedì il Consiglio ha approvato la reiterazione del vincolo che, nel frattempo, era diventato invalido poiché scaduto.

Il 1997

In realtà non risale a tempi recenti il progetto della bretella che collega la ss45 bis alla Provinciale 668 Lonato-Orzinuovi. Esattamente vent’anni fa, nel 1997, si pensò già a una soluzione viabilistica che finalmente è andata in porto.

Leggi l’articolo completo sull’edizione cartacea di oggi.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve