“Stiamo male” : ubriachi sul treno fingono per non pagare

“Stiamo male” : ubriachi sul treno fingono per non pagare
Cronaca 29 Luglio 2017 ore 19:07

Sulla linea ferroviaria Brescia-Cremona due 30enni di nazionalità ghanese hanno finto un malore per non dover pagare il biglietto del treno. La situazione, avvenuta a Bagnolo Mella, ha però provocato ritardi su tutta la linea.

A seguito della scenata avvenuta dopo la richiesta da parte del controllore di mostrare i biglietti, i due, parecchio ubriachi, hanno poi rifiutato il ricovero in ospedale.

Alla richiesta di aiuto sono sopraggiunte subito le ambulanze di Dello e Ghedi. Sentito il trambusto, i due ghanesi si sono subito ripresi convincendo i presenti di sentirsi meglio.

Probabile una denuncia di procurato allarme.


Necrologie