Menu
Cerca
Mistero sul movente

Sparatoria a Montichiari, ferito un 31enne ai Chiarini

Il fatto è avvenuto venerdì sera, intorno alle 20.30, in via Santa Scolastica. Accertamenti in corso per individuare l'autore del tentato omicidio.

Sparatoria a Montichiari, ferito un 31enne ai Chiarini
Cronaca Montichiari, 02 Aprile 2021 ore 20:56

Un 31nne italiano è stato ferito ieri sera in via Santa Scolastica in frazione Chiarini a Montichiari

Sparatoria ai Chiarini: ferito un 31enne

Venerdì sera, poco prima delle 20.30, un italiano di 31 anni è rimasto ferito da un colpo d’arma da fuoco mentre camminava lungo via Santa Scolastica in frazione Chiarini a Montichiari. Soccorso dai volontari della Croce Bianca è stato trasportato all’Ospedale Civile di Brescia in Codice Giallo e non versa in gravi condizioni. A sparare un uomo che a tarda sera non era ancora stato identificato: pare che si sia dileguato allontanandosi verso via Sant’Eurosia.

Sul posto sono arrivati i Carabinieri della Compagnia di Desenzano che hanno bloccato la strada in entrambi i sensi di marcia delimitando la zona del ferimento e hanno raccolto le prime testimonianze sul fatto. In tarda serata gli inquirenti non hanno rilasciato dichiarazioni ma sembrerebbe che il colpo che ha ferito il 31enne possa essere partito da una pistola ad aria compressa. I Carabinieri hanno perlustrato a lungo la zona nei pressi del luogo dove il 31enne è stato colpito probabilmente alla ricerca di prove che confermassero il tipo di arma usato per il gesto criminale. Intorno alle 23 la strada è stata riaperta.

Aggiornamento

Quanto accaduto ieri sera, con esattezza, è ancora tutto da chiarire. Verosimilmente, il tutto sarebbe nato da un litigio scaturito per dissidi personali tra la vittima, P.M., classe 1989, ed un altro ragazzo italiano. Nel corso della notte sono state eseguite alcune perquisizioni da parte dei Carabinieri della Compagnia di Desenzano del Garda che hanno consentito di trovare l’arma, una pistola a tamburo, utilizzata per ferire la vittima che è stata ricoverata in prognosi riservata al Civile di Brescia non in pericolo di vita. Sono ancora in corso ulteriori accertamenti al fine di individuare con esattezza l’esecutore materiale del tentato omicidio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli