Spara liquami nei campi, denunciato

Spara liquami nei campi, denunciato
Cronaca 02 Settembre 2016 ore 14:52

Una sola mossa e due violazioni. «Non è consentito sparare il liquame come se fosse acqua, né impaludare i terreni». Queste le violazioni che hanno fatto scattare una sanzione ai danni di un agricoltore di Visano. Grazie alla segnalazione di privati cittadini l'ufficio Ambiente della Polizia provinciale coordinata dal comandante Carlo Caromaniha potuto mandare sul posto due guardie ecologiche volontarie.  Sul posto anche l'Amministrazione comunale che ci ha tenuto a ringraziare chi ha segnalato l'illecito agli uffici preposti permettendo di intervenire mediante le autorità di pubblica sicurezza. Tutti i dettagli di questa storia sul numero di venerdì 2 settembre, in edicola.


Necrologie