Cronaca
Azzano mella

Spacciava cocaina e hashish, in manette un 50enne

L'uomo alla vista dei carabinieri ha accostato. Si è giustificato dicendo di aver dimenticato la mascherina, ma i militari si sono insospettiti.

Spacciava cocaina e hashish, in manette un 50enne
Cronaca Bassa, 18 Marzo 2021 ore 18:13

La Stazione Carabinieri di Bagnolo Mella ha tratto in arresto un cittadino di Azzano Mella, classe 70, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Spacciava cocaina e hashish

I fatti risalgono a martedì. Durante un servizio perlustrativo ad Azzano Mella, i carabinieri hanno notato un’autovettura Peugeot 208 che alla vista della pattuglia si fermava e accostava improvvisamente davanti a una tabaccheria, pertanto i militari hanno deciso di controllare il veicolo.

Durante il controllo il conducente, incensurato e da tempo sotto osservazione, in quanto seppur nulla facente aveva sempre una buona disponibilità economica, cercava  di giustificare la brusca frenata con l’aver dimenticato la mascherina e con il timore di una sanzione. Per nulla convinti i carabinieri hanno provveduto alla perquisizione dell'uomo, del veicolo e della casa, con esito positivo. Complessivamente venivano sequestrati 700 grammi di hashish,l e 40 grammi i cocaina, 150 euro in contanti, un bilancino di precisione e il materiale per confezionamento.

Tratto in arresto e condotto in carcere stamane il Gip di Brescia ha convalidato il provvedimento disponendo l’obbligo di dimora ad Azzano Mella in attesa del processo.

.

Necrologie