sanità

Sospensione temporanea del punto nascite a Gavardo, Asst Garda annuncia: "Servizi garantiti"

L’Asst Garda si sta attivando ad implementare un progetto finalizzato a potenziare percorsi e servizi di accompagnamento mamma- bambino

Sospensione temporanea del punto nascite a Gavardo, Asst Garda annuncia: "Servizi garantiti"
Pubblicato:
Aggiornato:

Sospensione temporanea del punto nascite a Gavardo, Asst Garda annuncia: "Servizi garantiti".

Punto nascite a Gavardo: cosa c'è da sapere sulla sospensione temporanea

Da lunedì 1 luglio 2024 all'Ospedale di Gavardo verrà sospesa temporaneamente l'attività del punto nascite a fronte di un potenziamento dell’attività di presa in carico di prossimità della donna in epoca pre e post natale.

"Servizi garantiti"

Asst Garda informa che nelle otto settimane successive al 1 luglio verrà comunque garantita la presa in carico della donna gravida in autopresentazione al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Gavardo con eventuale trasferimento in altro punto nascita. Sarà presente personale ostetrico h 24 con pronta disponibilità ginecologica.  Inoltre, mediante linea telefonica dedicata( 0365/378430), le nostre ostetriche saranno disponibili H24, 7 giorni su 7 per consulenze telefoniche alla gravida.

In particolare l'Asst Garda ha precisato che il reparto di Ginecologia rimarrà aperto  sia per l'attività di ricovero e cura che per l'attività ambulatoriale e che verrà comunque garantita la presa in carico del bambino in autopresentazione al Pronto Soccorso.

I servizi che verranno potenziati sul territorio

Resteranno aperti e nel tempo verranno potenziati sul territorio gli ambulatori dedicati a visite ostetrico ginecologiche, ecografie ostetriche e ginecologiche, colposcopie, screening, vaccinazioni HPV, uro-ginecologia, menopausa e visite ostetriche per le gravidanze a basso rischio ostetrico (fisiologiche). Si procederà, inoltre, ad attivare sul territorio l'home visiting (visite domiciliari al ritorno a casa, dopo il parto). L’Asst Garda si sta attivando ad implementare un progetto finalizzato a potenziare percorsi e servizi di accompagnamento mamma- bambino.

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali