toscolano maderno

Sorpreso a spacciare, 27enne finisce in manette

Anche l'acquirente è stato fermato e segnalato alla Prefettura.

Sorpreso a spacciare, 27enne finisce in manette
Garda, 10 Ottobre 2020 ore 15:00

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Salò hanno arrestato ieri un 27enne di Toscolano Maderno sorpreso a spacciare stupefacenti per strada.

Colto sul fatto mentre spaccia

Nel corso di un servizio finalizzato alla verifica del rispetto delle norme di prevenzione anticovid, svolto a Gardone Riviera, i Carabinieri hanno notato un veloce passaggio di mano tra un giovane in piedi e un altro seduto in macchina. Quest’ultim è stato fermato poco più avanti: ha consegnato ai Carabinieri spontaneamente un pezzo di hashish di circa un grammo e mezzo.

Quasi contemporaneamente è stato fermato poco più avanti anche il giovane a piedi, a carico del quale è stata poi effettuata una perquisizione nell’abitazione. Qui sono stati trovati e sequestrati 128 grammi di marijuana, 7,39 grammi di cocaina, 137 compresse di steroidi anabolizzanti provenienti dalla Moldavia e senza registrazione, 3,33 grammi di sostanza da taglio e 1 bilancino di precisione, assieme al materiale per il confezionamento.

L’arresto

Lo spacciatore è finito in manette: questa mattina il Tribunale di Brescia ha convalidato l’arresto e disposto i domiciliari per il giovane in attesa del processo. L’acquirente è stato invece segnalato alla Prefettura.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia