Pontoglio

Soddisfazione per il Gvps: hanno formato 40 volontari

Nelle scorse settimane si è alla grande la prima parte del corso.

Soddisfazione per il Gvps: hanno formato 40 volontari
Cronaca Bassa, 18 Dicembre 2020 ore 18:08

Si è conclusa nelle scorse settimane la prima parte del corso gratuito per aspiranti volontari organizzato dal Gruppo volontari di Pronto soccorso. Eccezionale il numero di iscritti, nonostante il periodo: ben 55 che poi sono scesi a 41.

Soddisfazione per il Gvps: hanno formato 40 volontari

«Vorremmo ringraziare tutti coloro che hanno deciso di intraprendere questo percorso – hanno spiegato i volontari – Non è stato facile, tra Covid, divieti, dispositivi di protezione completi (mascherine, tute doppi guanti, occhiali e tutto il resto per le prove pratiche), ma anche il passaggio all’online delle lezioni teoriche. C’è stato il massimo impegno e una grande attenzione da parte di tutti. Gli esami sono stati davvero brillanti e con ottimi voti: in quaranta sono risultati idonei. Molti si aggiungeranno all’associazione e continueranno la seconda fase del corso per il soccorso sanitario. Siamo davvero contenti».

Il corso è stato tenuto dagli istruttori regionali Areu Maria Ferrari e Davide Raccagni insieme ai Pad Debora Picciolo e Maria Elisa Bertoli e ai volontari del gruppo: i dottori Andrea Arricò e Gianluca Zanni insieme a Nadia Festa, Marco Cogliati, Paolo Danesi, Silvia Mutti, Victoria Botezatu, Camilla Colombini, Chiara Arcaini e Alessandra Piazzoli. «Un ringraziamento anche al Comune ed all’oratorio per averci aiutato a trovare la location per l’esecuzione del corso che ci potesse permettere di rispettare alla lettera le indicazioni anti Covid. Grazie anche a tutti gli istruttori», hanno commentato. Tutto è filato perfettamente e non c’è stato nessun contagio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità