Cronaca

Smontavano auto e rivendevano i pezzi, due arresti

Smontavano auto e rivendevano i pezzi, due arresti
Cronaca 27 Maggio 2017 ore 18:33

I carabinieri di Carpenedolo hanno arrestato due meccanici di origine marocchina mentre all'interno di un capannone abbandonato di Visano stavano smontando alcune Golf rubate.

Da quanto è emerso, la gang rubava le carcasse della auto rovistando nelle zone di Montichiari e Brescia e, una volta giunte in "officina", venivano smontate per recuperare parti delle auto, come motore e cambio, per poi essere spedite in Africa.

A seguito degli appostamenti, i militari dell'Arma sono riusciti a bloccare i due nordafricani. Il capannone è stato messo sotto sequestro.


Necrologie