Menu
Cerca

Signora spinta a terra identificati i responsabili

Sono una decina di minorenni i responsabili della caduta della settantenne nella piazza lenese un mese fa

Signora spinta a terra identificati i responsabili
Bassa, 24 Febbraio 2018 ore 19:03

Signora spinta a terra identificati i responsabili

Signora spinta a terra identificati i responsabili. Si tratta di una decina di minorenni. Il fatto risale allo scorso 8 gennaio quando la donna di 70 anni, che stava attraversando la strada è stata travolta dal gruppo di studenti che stava correndo a prendere il pullman.

Il fatto e le indagini

Il fatto, accaduto poco dopo le 13 e trenta, era stato visto da alcune persone. I testimoni hanno riferito che nessuno dei ragazzi si era fermato ad aiutare la signora dopo la caduta. Il sindaco per questo ha chiesto alla Polizia Locale di individuare i responsabili. Nel frattempo anche la signora ha sporto querela dopo le lesioni riportate guaribili in 15 giorni. Come certificato dal Pronto soccorso di Manerbio dove la donna è stata ricoverata per traumi ed echimosi facciali, traumi all'anca e contusioni multiple.

La resa dei conti

Grazia anche all'aiuto della stazione dei Carabinieri, si è proceduto ad una serie di indagini. Dapprima l'acquisizione delle immagini di videosorveglianza cittadina, poi quelle del pullman su cui si sono diretti i giovani. Tutto ciò unito all'aiuto del personale delle scuole interpellate, sono stati identificati una decina di minori che vanno dai 15 ai 17 anni residenti della Bassa ma nessuno di Leno. E nemmeno frequentano scuole lenesi.Identificato anchre il quindicenne che ha impattato con la signora. Ora la questione è in mano alla procura dei minori per i provvedimenti del caso. Nel frattempo i genitori del minore si sono recati dalla donna per porgere le loro scuse.

Necrologie