Cronaca
LUTTO

Si sgonfia il parapendio: muore il cazzaghese Giuseppe Rinaldi

Originario di Provaglio di Iseo, Giuseppe Rinaldi è deceduto durante un volo.

Si sgonfia il parapendio: muore il cazzaghese Giuseppe Rinaldi
Cronaca Sebino e Franciacorta, 25 Maggio 2020 ore 09:22

Si sgonfia il parapendio: muore il cazzaghese Giuseppe Rinaldi. È accaduto ieri, domenica 24 maggio, sopra il lago d'Iseo.

Si sgonfia il parapendio: muore il cazzaghese Giuseppe Rinaldi

Una tragica fatalità, quella avvenuta ieri nei pressi di  Punta Almana, che si erge a spartiacque naturale tra il Lago d'Iseo ed il solco della Val Trompia. Giuseppe Rinaldi, 58 anni, ha perso la vita ieri cadendo con il parapendio.

Paraglider esperto

Non si è trattato di una leggerezza o un errore umano: i presenti, così come i soccorsi, hanno confermato che la caduta e il conseguente schianto contro una roccia sia stato dovuto al cosiddetto "sgonfiamento" dello stesso parapendio.
È praticamente certo che l'incidente sia stato dovuto da forti correnti termiche. Sul posto un'eliambulanza da Bergamo, un'ambulanza e i Vigili del fuoco di Brescia che hanno impiegato oltre due ore per concludere l'operazione. Ad accertare la dinamica dei fatti i carabinieri della compagnia di Chiari.

Cordoglio

L'intera comunità di Cazzago San Martino, dove risiedeva l'uomo, è sotto schock. Amato e conosciuto da tutti, lascia la moglie Mara Mometti e i tre figli.

Necrologie