Cronaca
Brescia

Si rompe una tubatura dell'acqua in viale Piave, analisi estesa nella zona est di Brescia

"Nelle prossime settimane, l’analisi sarà estesa nella zona est di Brescia, cui seguirà il posizionamento dei sensori Aquarius per il monitoraggio della rete e l’individuazione in tempo reale di eventuali perdite.”

Si rompe una tubatura dell'acqua in viale Piave, analisi estesa nella zona est di Brescia
Cronaca Brescia, 15 Novembre 2022 ore 16:36

Si rompe una tubatura dell'acqua in viale Piave a Brescia, al via il monitoraggio.

Si rompe una tubatura dell'acqua

Alle 12.30 di ieri (lunedì 14 novembre 2022) in viale Piave, angolo via Capitanio, si è verificata la rottura di una tubatura dell’acqua che ha provocato una dispersione in superficie. I tecnici di A2A Ciclo Idrico, intervenuti poco dopo sul posto, hanno provveduto a chiudere l’erogazione dell’acqua alle utenze di via Capitanio, le uniche coinvolte dal guasto, e contestualmente è stata limitata la circolazione veicolare da parte della Polizia locale.

Guasto in due punti della tubazione

"La ricerca della dispersione ha determinato alcune operazioni di scavo sulle carreggiate nord e sud di viale Piave - hanno fatto sapere dal Comune - Il guasto è stato quindi individuato in due punti della tubazione, sul lato nord di viale Piave: attualmente è in corso la sostituzione di due metri di tubazione. Si prevede di riattivare l’erogazione dell’acqua attorno alle 19, mentre la sistemazione del manto stradale sul lato nord di viale Piave dovrebbe avvenire attorno alle 20; il lato sud è stato invece riasfaltato attorno alle 17, con ripresa della circolazione veicolare a senso unico alternato. A2A Ciclo Idrico ha avviato monitoraggi di pressione che ad oggi non hanno evidenziato anomalie. Nelle prossime settimane, l’analisi sarà estesa nella zona est di Brescia, cui seguirà il posizionamento dei sensori Aquarius per il monitoraggio della rete e l’individuazione in tempo reale di eventuali perdite.”

Seguici sui nostri canali
Necrologie