bassano bresciano

Si fingono addetti del Comune: scatta l’allarme truffa

A dare l'allarme è stato il sindaco Michele Sbaraini, a seguito delle segnalazioni ricevute

Si fingono addetti del Comune: scatta l’allarme truffa
02 Ottobre 2020 ore 08:35

Chiamano le persone fingendosi addetti del Comune per fissare l’appuntamento con la scusa di un sondaggio, ma è una truffa: e così a Bassano bresciano scatta l’allarme.

Si fingono addetti del Comune: scatta l’allarme truffa

A dare l’allarme sui social è stato il sindaco Michele Sbaraini, a seguito di alcune segnalazioni ricevute dai cittadini.

“Mi è stato segnalato che in questi giorni alcuni cittadini hanno ricevuto telefonate da PRESUNTI incaricati del Comune per fissare un appuntamento con il fine di fare un sondaggio – si legge nel post – Si informa la popolazione che NESSUNA PERSONA è stata incaricata di recarsi nelle vostre case per fare alcunché. Chiedo a tutti di prestare massima attenzione perché potrebbe trattarsi di truffatori che si vogliono approfittare della buona fede delle persone, soprattutto degli anziani. Se dovesse capitare vi chiedo la cortesia di segnalarlo alla Stazione dei Carabinieri di Verolanuova (numero unico 112) e comunque di non consentire a nessuno di entrare nelle vostre case. Le autorità di Pubblica Sicurezza sono già state avvisate e nei prossimi giorni  intensificheranno il pattugliamento delle nostre strade”

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia