Cronaca
Gardone Riviera

Si finge tecnico del gas e ruba in casa ad un anziano, refurtiva da 10mila euro

Per il malvivente sono scattati gli arresti domiciliari.

Si finge tecnico del gas e ruba in casa ad un anziano, refurtiva da 10mila euro
Cronaca Garda, 21 Gennaio 2022 ore 17:01

Ennesimo caso di truffa ai danni degli anziani. Questa volta il protagonista ha finto di essere un tecnico del gas per rubare in casa ad un anziano di 82 anni.

Con la scusa di un semplice controllo

Il 17 gennaio scorso, l'anziano, residente da solo in una villetta di una rinomata località lacustre, dopo essere entrato nella sua abitazione è stato raggiunto da un falso tecnico del gas per un presunto controllo della caldaia e dei caloriferi. Con la scusa dello svuotamento della pressione dell’acqua dei caloriferi, il falso tecnico ha chiesto all’anziano di controllare il contatore del gas per distrarlo e approfittando dell'occasione ha sottratto   alcuni monili  in oro e un orologio di pregio. Il valore della refurtiva ammonta a circa 10mila euro.

Individuato il colpevole

Le immediate Indagini dei  Carabinieri di Gardone Riviera , ai quali la vittima si è subito rivolta, hanno consentito di individuare il presunto colpevole, peraltro già  sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per fatti analoghi commessi  nella provincia di Brescia. Nei suoi confronti è stata emessa un’ordinanza di  custodia cautelare agli arresti domiciliari.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie