Menu
Cerca
manerbio e borgo san giacomo

Serve i clienti all’interno del bar, multato si giustifica: “E’ il mio compleanno”

Durante i controlli i Carabinieri hanno sanzionato 9 persone e chiuso un locale per mancato rispetto della normativa anticovid

Serve i clienti all’interno del bar, multato si giustifica: “E’ il mio compleanno”
Cronaca Bassa, 19 Marzo 2021 ore 11:26

Nove persone sanzionate e un bar chiuso per violazione della normatica anti Covid. Il risultato dei controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Verolanuova a Manerbio e Farfengo, frazione di Borgo San Giacomo.

A Manerbio

Non era la prima volta. Nelle scorse settimane alle Forze dell’Ordine erano arrivate diverse segnalazioni di persone che, in barba alle ordinanze e alle norme imposte dal Dpcm, consumava aperitivi in corrispondenza del centro commerciale Le Arcate e dell’Europalace. Durante i controlli di ieri, giovedì 19 merzo, giunta sul posto la pattuglia dei milirari ha sanzionato con 400 euro di multa ciascuna delle 3 persone che dopo aver acquistato bevande ed alimenti hanno improvvisato un aperitivo senza il rispetto delle misure di distanziamento e senza l’uso della mascherina, violando la norma che vieta il consumo di alimenti nei pressi degli esercizi di ristorazione.

A Borgo San Giacomo

A Farfengo, frazione di Borgo San Giacomo, i Carabinieri hanno chiuso provvisoriamente un bar per giorni in quanto all’atto del controllo i militari hanno costatato che il proprietario serviva da bere all’interno. La giustificazione addotta è stata che lo faceva solo oggi e solo perché era il suo compleanno. Nella circostanza venivano sanzionati oltre al proprietario anche 5 avventori.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli