Valore 150mila euro

Sequestrate a Brescia 30mila mascherine non conformi

Si tratta di mascherine filtranti modello "KN95".

Sequestrate a Brescia 30mila mascherine non conformi
Brescia, 27 Ottobre 2020 ore 12:09

I Nas di Cremona sequestrano 30mila mascherine filtranti “KN95” non conformi.

Sequestrate 30mila mascherine non conformi

I Nas di Cremona, a conclusione di un’attività di verifica sulla regolarità dei dispositivi di protezione hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo, emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Milano, a carico di 30mila mascherine filtranti modello “KN95”, per un valore complessivo di 150mila euro.

Sprovviste del marchio “CE” 

Il sequestro è avvenuto in due magazzini situati a Cremona e Brescia. Il primo è riconducibile a una società specializzata, il secondo a un distributore nazionale di dispositivi medici di protezione individuale.

Entrambe le aziende sono accusate di aver importato dalla Cina e messo in commercio mascherine di protezione facciale sprovviste di marchio “CE”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia