Menu
Cerca

Sequestrata mezza tonnellata di "fumo"

Sequestrata mezza tonnellata di "fumo"
Cronaca 19 Dicembre 2016 ore 18:42

Quasi mezza tonnellata di fumo, in grado di soddisfare le esigenze di Brescia e della Provincia.

L'ingente quantità di stupefacente è stato sequestrato dai carabinieri della Compagnia di Brescia nei giorni scorsi. A finire in manette due marocchini, individuati in via Presolana a Brescia dopo lunghe attività di appostamenti e raccolta di informazioni da parte degli inquirenti. 

Pochi giorni fa la conclusione dell'operazione: i militari dell'Arma hanno indivdiuato il deposito dei due spacciatori in un appartamento di via Presolana. All'interno i due magrebini e 423 chilogrammi di hashish, nascosti dentro un armadio, sotto al letto e nella vasca da bagno. Insieme allo stupefacente anche 9mila euro in contanti. 

I due marocchini sono stati arrestati e la merce posta sotto sequestro. 


Necrologie