Menu
Cerca

Se ne va il "papà" del Leonmarket

Se ne va il "papà" del Leonmarket
Cronaca 06 Dicembre 2016 ore 15:44

Un cuore generoso che l’intera comunità ricorderà con grande affetto. Si è spento il 25 novembre, alla veneranda età di 90 anni Pierino Migliorati, uno degli ultimi rari esempi di sano spirito imprenditoriale votato all’onestà. Spirito che lo ha caratterizato per tutta la vita e che lo ha spinto a realizzare a Calvisano, insieme ad alcuni fratelli e cognati, il primo capannone dove inizierà la produzione di ciabatte dell’allora «Calzaturificio Leonessa». Nel 1978  è promotore della creazione del ramo commerciale con l’apertura a Calvisano e la gestione diretta del primo negozio «Leonmarket», supermercati di calzature e abbigliamento.

Negli ultimi anni della sua vita lavorativa ha gestito invece il negozio di Montichiari dove era conosciuto ed apprezzato per la sua grande cordialità e conoscenza dei prodotti. Di umili origini, terzo di una dozzina tra fratelli e sorelle, era nato in una grande cascina di quelle dove il lavoro era anche per i bambini ma non spaventava. Nel 1958, alla ricerca di una vita migliore, decide di partire per la Svizzera dove lo aspetta un lavoro in una grande azienda tessile a Rorshach sul lago di Costanza. Ed è proprio qui che ha incontrato l’amore della sua vita. Carla, di 14 anni più giovane di lui, era emigrata da Tavagliato con alle spalle lavori di cameriera e mondina.

L’umiltà, il rispetto e l’onestà prima di tutto. Credeva in ciò che faceva e credeva nella vita. Dopo più di 50 anni di matrimonio salutava ancora la moglie con "Ciao Amore"»


Necrologie