Scossa di terremoto a Verona: trema anche il Bresciano

In provincia le scosse sono state tre e l’ultima si è verificata poco prima delle 8 di questa mattina.

Scossa di terremoto a Verona: trema anche il Bresciano
Brescia, 07 Dicembre 2019 ore 09:29

Avvertita chiaramente nella notte nei dintorni di Verona una scossa di terremoto di magnitudo 3.2. L’epicentro non era lontano dal confine con la provincia di Brescia.

Scossa di terremoto vicino a Verona

Scossa di terremoto nel Veronese di magnitudo 3.2. L’evento tellurico si è verificato alle 3.29 con epicentro Vigasio, a 14 chilometri da Verona, proprio verso Mantova. Lo riferisce l’Ingv, precisando che l’ipocentro è stato invece  localizzato a dieci chilometri di profondità. Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose.

Tante le reazioni sui social

“io l’ho sentita!!”, “Il botto c’è stato, molto forte e secco“, “Mi ha svegliata… abito a Villafranca”, “E’ stato alle 3:29 di notte l’ho sentito!“, “Sentito molto bene”, “Anch’io a Castel d’Azzano si è sentito un rumore forte e poi si è mosso il letto“, “Sentito benissimo”, “Io sono di Cavaion veronese e l’ho sentita“, “Io a Negrar, sentito!”, “Mozzecane l’abbiamo sentito“, “Non so se era lui ma l’ora é quella e l’ho sentito ad Oppeano… come uno scoppio di un pneumatico”, “Mi hanno svegliata i gatti un po prima, ma non pensavo fosse il terremoto, non ho realizzato subito…”.

Pochi giorni fa altre due scosse al Nord

Tra la serata di mercoledì 3 dicembre 2019 e la mattinata di giovedì 4 si sono registrate lievi scosse di terremoto in Lombardia con epicentro nella zona del Garda Bresciano e in Oltrepò Pavese.

Leggi anche:  Il medico si chiama Di Maio: leghista rifiuta la visita

Scossa di terremoto in Oltrepò Pavese

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia