Lutto

Scoppio in azienda, morto Roberto Richiedei di Calcinato

Il 76enne è rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro mentre stava effettuando delle manutenzioni in un' azienda di Tiarno di Sopra

Scoppio in azienda, morto Roberto Richiedei di Calcinato
Cronaca Montichiari, 05 Settembre 2021 ore 10:11

Scoppio in azienda, morto Roberto Richiedei di Calcinato.

Incidente

Non ce l’ha fatta Roberto Richiedei, 76enne titolare della Bigas di Calvagese della Riviera, ma residente a Calcinato, che lo scorso 31 agosto è rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro mentre stava effettuando delle manutenzioni alla Metallurgica Ledrense, azienda di Tiarno di Sopra in Trentino Alto Adige.

Esplosione

Richiedei si trovava con un dipendente di 49 anni all’interno dello stabilimento quando si è verificata una terribile esplosione ha travolti entrambi. I due uomini hanno riportato gravi ustioni su gran parte del corpo. Richiedei era stato ricoverato all’Istituto Gaslini di Genova, specializzato nella cura delle ustioni, ma purtroppo le ferite riportate sono risultate troppo gravi. Il 76enne è spirato nella giornata di ieri, sabato 4 settembre, mentre il dipendente 49enne è ancora ricoverato all'ospedale di Verona. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri e degli ispettori del lavoro che dovranno ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Necrologie