Cronaca
Bassa

Scoppia una lite in piazza, 40enne finisce in ospedale

Rinvenuta una ferita superficiale sul busto dell'uomo.

Scoppia una lite in piazza, 40enne finisce in ospedale
Cronaca Bassa, 06 Febbraio 2022 ore 10:51

Brutta lite quella andata in scena nella serata di ieri (sabato 5 febbraio) a Borgo Poncarale e che ha visto come protagonisti due uomini sulla quarantina in evidente stato di ubriachezza.

Ricovero

Il litigio pare sia scoppiato per futili motivi dei quali, al momento, non si ha notizia. Entrambi si sono addossati la colpa vicendevolmente pertanto non è stata prodotta nessuna denuncia scritta.  Per uno dei due malcapitati si è reso necessario il ricovero in ospedale: proprio qui è stata scoperta la presenza di una ferita superficiale da taglio al busto, per lui una prognosi di dieci giorni anche per via delle contusioni riportate.

Si indaga sull'arma

Proprio la ferita ha acceso l'attenzione degli inquirenti alla ricerca dell'arma: di fatto, però, nulla è stato ritrovato né bottiglia o coltello come farebbe pensare la ferita. Sono attualmente in corso le indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Verolanuova e della stazione di Bagnolo Mella. Quando la pattuglia è arrivata sul posto l'uomo era già in cura con i medici.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie