Cronaca
OSPITALETTO

Scoppia bombola dell'ossigeno: paura in uno studio dentistico

Protagonista della vicenda "Sorriso amico" al civico 12D di via Zanardelli, a Ospitaletto.

Scoppia bombola dell'ossigeno: paura in uno studio dentistico
Cronaca Bassa, 19 Ottobre 2021 ore 18:22

L'allarme è scattato questo pomeriggio poco dopo le 17. Coinvolto il personale e i pazienti, i soccorsi sono tuttora sul luogo dell'accaduto.

Scoppia bombola dell'ossigeno: paura in uno studio dentistico

Un boato poi le grida e le sirene spiegate.
È un pomeriggio di paura e di tensione a Ospitaletto, dove è scoppiata una bombola di ossigeno all'interno di uno studio dentistico.

Si tratta di "Sorriso amico" in via Zanardelli, nel complesso residenziale e commerciale di fronte alle scuole elementari del paese.
Qui, nella calma di quello che sembrava un martedì come tanti è accaduto l'indesiderato.

Mentre due dipendenti erano impegnate con un paziente all'interno della cabina, improvvisamente una bombola di ossigeno terapeutico presente nella stanza è esplosa, scagliando la sostanza contro i presenti.
Non è ancora dato a sapere se lo scoppio sia stato causato da una valvola che aveva una perdita: sul posto sono impegnate le forze dell'ordine, che stanno indagando sulla dinamica dei fatti hanno posto i sigilli all'attività per ragioni di sicurezza.

Nel frattempo sono arrivate in codice rosso due ambulanze da Ospitaletto e Travagliato, oltre all'auto medica e ai vigili del fuoco da Brescia.

 

LE FOTO

3 foto Sfoglia la gallery
Necrologie