Cronaca
cortefranca

Pestato dopo un incidente fuori dalla discoteca, grave un 32enne

Dopo il sinistro è nato un battibecco fra i presenti, poi degenerato nell'aggressione di uno dei conducenti

Pestato dopo un incidente fuori dalla discoteca, grave un 32enne
Cronaca Sebino e Franciacorta, 07 Novembre 2021 ore 09:09

Pestato dopo un incidente fuori dalla discoteca, grave un 32enne: è successo verso le 5.30 di questa mattina, domenica 7 novembre, a Corte Franca.

Pestato dopo un incidente fuori dalla discoteca, grave un 32enne

La chiamata ai soccorsi è scattata in codice rosso e a recarsi sul posto per i rilievi del caso è stata una voltante della Polizia Stradale di Iseo. Allertati anche i soccorritori di Bornato, Sarnico, Adro, della Croce rossa di Iseo e del Soccorso Fraterno. Stando alle prime ricostruzioni due auto si sono scontrate frontalmente lungo via Provinciale, a poca distanza dalla discoteca Number One. A restare coinvolti nel sinistro sono stati due 19enni, un 17enne e una coetanea, un 20enne, un 22enne, un 32enne e un 37enne. Dopo lo schianto, stando anche i dati forniti da Areu, l'Azienda regionale emergenza urgenza, nessuno è rimasto ferito gravemente. Ma è nei minuti seguenti che la situazione è degenerata e il conduente 32enne di uno dei veicoli è finito a terra privo di sensi dopo essere stato pestato con violenza.

L'incidente, infatti, ha richiamato l'attenzione di un gruppo di persone che si trovava nei pressi della discoteca. Attorno alle auto danneggiate si è creato un capannello di persone e un ignoto (non è ancora dato sapere se uno dei curiosi o uno degli altri coinvolti nel sinistro) si è scagliato con violenza contro il 32enne, poi soccorso e portato al Civile di Brescia in gravi condizioni.

Sul posto sono intervenuto in supporto anche i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Chiari. Gli agenti della Stradale, terminati i rilievi, hanno raccolto le testimonianze dei presenti. Starà agli inquirenti far luce sulla vicenda e sulle motivazioni che hanno scatenato un episodio simile. Nel frattempo la Polizia Locale di Corte Franca ha messo a disposizione delle Forze dell'Ordine le immagini della videosorveglianza.

Necrologie