Menu
Cerca

Schianto pullman, in Ungheria lutto nazionale

Schianto pullman, in Ungheria lutto nazionale
Cronaca 23 Gennaio 2017 ore 12:41

L'unico modo per riconoscere alcuni di loro è il test del Dna. Le famiglie delle 16 vittime, coinvolte nel tragico incidente del pullman ungherese in A4 che stava facendo ritorno, venerdì sera, a Budapest dopo una settimana di vacanza scolastica in Francia, sono state convocate in Procura a Verona per il riconoscimento ed il prelievo di alcuni campioni per attestare l'identità dei corpi.

Arrivano notizie dai ricoverati: due sarebbero molto gravi. Uno ha riportato ustioni sul 60% del corpo ed è ricoverato al centro grandi ustioni dell’Ospedale Borgo Trento e l'altro, un professore, ha riportato un grave trauma cranico.

Intanto in Ungheria è stato proclamato il lutto nazionale.


Necrologie