GARDONE VALTROMPIA

Schianto in A22, 60enne bresciano perde la vita

Flavio Cariolaro, residente a Gardone Valtrompia, ma molto conosciuto a Collebeato dove gestiva la propria attività, è morto sul colpo in seguito ad uno schianto che coinvolto la sua Toyota e un mezzo pesante. 

Schianto in A22, 60enne bresciano perde la vita
Cronaca Garda, 24 Febbraio 2021 ore 08:34

Schianto in A22, 60enne bresciano perde la vita.

Tragedia sulle strade nella giornata di ieri, martedì 23 febbraio 2021. A perdere la vita è stato un 60enne bresciano, coinvolto in un grave incidente sull'autostrada A22 in territorio veronese. L'uomo, Flavio Cariolaro, residente a Gardone Valtrompia, ma molto conosciuto a Collebeato dove gestiva la propria attività, è morto sul colpo in seguito ad uno schianto che coinvolto la sua Toyota e un mezzo pesante.

Lo schianto contro un tir fermo

Secondo le prime ricostruzioni da parte della Polizia Stradale di Verona, intervenuta nel primo pomeriggio sul luogo dell'impatto (avvenuto attorno alle 14,30), l'uomo - per cause da accertare - non si sarebbe accorto della lunga fila di veicoli che si era formata in autostrada a seguito di un mezzo pesante che aveva perso parte del proprio carico. Da qui, il violentissimo impatto con il retrotreno di un tir croato e la morte dell'uomo, per il quale non c'è stato nulla da fare.

L'incidente è avvenuto nei pressi del casello di Nogarole Rocca, in direzione Nord. Lo scontro è avvenuto sulla corsia Nord al km 244.

I pompieri, giunti da Verona con 2 mezzi e 5 uomini, arrivati sul posto hanno operato per mettere in sicurezza i due mezzi dare supporto al personale sanitario. Durante le operazioni di soccorso l’autostrada è stata completamente chiusa al traffico istituendo l’uscita obbligatoria al casello di Nogarole Rocca. Sul Posto anche l’elicottero di Verona Emergenza e Polstrada. A

Tamponamento tra 3 auto

Nel contempo a 20 metri si è verificato un altro tamponamento che, in questo caso, ha coinvolto tre auto. Fortunatamente in questo caso non si sono registrati feriti.

Sul posto posto sono giunti i Vigili del Fuoco e l’eliambulanza.

Necrologie