Sant’Apollonia 2020, ecco le migliori vacche da latte (una è di Chiari)

Premio assoluto a Chiari, ottimo risultato per il caravaggino Matteo Colombo.

Sant’Apollonia 2020, ecco le migliori vacche da latte (una è di Chiari)
Bassa, 10 Febbraio 2020 ore 13:31

Fiera di Sant’Apollonia 2020

Si è tenuta questa mattina la premiazione delle migliori vacche da latte all’interno della Fiera di Sant’Apollonia 2020. A premiare il sindaco Fabio Calvi: anche quest’anno il premio più ambito è andato nel Bresciano, a Chiari.

Il concorso legato alla festa più attesa di Rivolta vedeva in gara allevamenti di bovine da latte provenienti da tutto il circondario. Dodici gli allevatori in gara per un totale di 55 capi esposti nelle diverse categorie.

Trionfa Chiari

Così come nel 2019, anche questa edizione, ha incoronato il “Nozza Farm Holstein di Salvoni Emanuele”, di Chiari (nella foto in evidenza). Suo il premio di “Campionessa assoluta” e i premi come “Miglior mammella vacche giovani”, “Campionessa vacche giovani”, “Menzione d’onore vacche giovani”.

Ottimo risultati anche per “Our dream’s farm” di Brignano di Matteo Colombo (caravaggino) che si è portato a casa il premio per la “Campionessa manze e giovenche”. Menzione d’onore nelle “Manze e giovenche” anche per la “Società agricola Ruggeri S.S.” di Fornovo San Giovanni.

Matteo Colombo – Brignano – Campionessa manze e giovenche

TORNA ALLA HOME

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook: Brescia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Bresciasettegiorni (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve