Cronaca

San Leonardo: Denunciato ladro di oggetti sacri

San Leonardo: Denunciato ladro di oggetti sacri
Cronaca Montichiari, 15 Luglio 2017 ore 09:14

Un uomo con dei trascorsi di tossicodipendenza e già noto alle forze dell'ordine, M.P. un 50enne di Mantova era riuscito a entrare nella chiesa di San Leonardo, in piazza San Leonardo, e a impadronirsi di oggetti sacri usati durante le funzioni religiose. I due calici, una croce a poco altro non erano in oro ma avevano un alto valore religioso.

Don Alfredo Rocca, parroco del Duomo e della parrocchia di San Leonardo, conosceva l’uomo che secondo il suo parere ha rubato gli oggetti per poterli rivendere e ricavare qualcosa per poter vivere o, quantomeno, continuare la vita che stava conducendo fino ad ora.

Il 50enne era riuscito a entrare nella chiesa, passando dalla porta principale e a impadronirsi di oggetti sacri usati durante le funzioni religiose.

Poche ore dopo, grazie anche alla segnalazione di alcune persone che lo hanno notato durant ela fuga, è stato denunciato dalla polizia per furto aggravato ma non è stato arrestato perché nel frattempo era trascorsa la flagranza.

Tutti gli oggetti sono stati riconsegnati nella mani del parroco di San Leonardo.


Necrologie