Menu
Cerca
Covid-19

Salò, chiusa in via precauzionale la scuola d’infanzia “Fratelli Cervi e Bravi”

La ripresa dell'attività educativa e didattica è stata posticipata a martedì 12 gennaio.

Salò, chiusa in via precauzionale la scuola d’infanzia “Fratelli Cervi e Bravi”
Cronaca Garda, 05 Gennaio 2021 ore 16:53

É stata firmata oggi (martedì 5 gennaio) dal sindaco Giampiero Cipani l’ordinanza contingibile ed urgente con la quale l’Amministrazione comunale ha deciso di chiudere in via precauzionale la scuola dell’infanzia statale «Fratelli Cervi e Bravi» di via Maria Montessori. La ripresa dell’attività didattica è stata posticipata a martedì 12 gennaio.

Positivi e isolamenti fiduciari

Le motivazioni che hanno portato a tale decisione sono relative, come riportato nel testo dell’ordinanza, alla particolare situazione della scuola in questione, con assenze per casi di positività o per isolamento fiduciario/obbligatorio della maggior parte del personale docente. Casi di positività e di isolamento fiduciario/obbligatorio che si riferiscono ai soli residenti, considerando però che la scuola è frequentata da docenti e alunni provenienti anche da altri Comuni, la situazione risulta essere potenzialmente più seria. Da qui la proposta da parte del dirigente scolastico Glauco Morettini di ridurre l’orario dalle 7.45 alle 12.45/13 per quella che è stata definita come un’oggettiva impossibilità di ripresa per mancanza del personale docente. 

Bocciata l’ipotesi di una riduzione dell’orario

Tale riduzione dell’orario non risulta però in grado di garantire l’applicazione delle misure precauzionali adottate ad inizio anno scolastico, in particolare quelle relative al mantenimento delle distanze all’interno delle sezioni soprattutto nel momento dei pasto dove, comprensibilmente, il rischio di contagio è più elevato. Spetta al Dirigente Scolastico entro lunedì 11 gennaio relazionare sull’effettiva possibilità di riprendere l’attività didattica in sicurezza, all’Ufficio Tecnico comunale il compito di sanificare i locali in linea con il protocollo d’intesa in essere tra il comune e l’Istituto Comprensivo di Salò.

 

Necrologie