Cronaca
Garda

Ruba un escavatore, scattano i domiciliari

Il tribunale di Brescia ne ha convalidato l'arresto e disposto i domiciliari.

Ruba un escavatore, scattano i domiciliari
Cronaca Garda, 17 Novembre 2021 ore 14:30

Un meticoloso e serrato contrasto ai reati contro il patrimonio e le indagini sul furto di un escavatore di notevoli dimensioni rubato in un cantiere in Sirmione ai primi di novembre, hanno condotto i carabinieri della Stazione di Sirmione fino ad un capannone industriale in Calvagese della Riviera.

Arrestato

Qui, dopo alcune ore di appostamento, vi hanno fatto ingresso sorprendendo al suo interno il proprietario che non ha saputo giustificare la presenza della poderosa pala meccanica oltre che di un autocarro con targa modifica rubato a Roncadelle lo scorso ottobre, di una ulteriore e più piccola pala meccanica rubata a Lonato del Garda a novembre e di altri importanti attrezzi da lavoro di non poco valore. Il titolare del capannone è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari fino alla mattinata di oggi (mercoledì 17 novembre), quando è stato condotto avanti al Giudice del Tribunale di Brescia che ne ha convalidato l’arresto e disposto nuovamente gli arresti domiciliari.

Necrologie