Cronaca
serata da incubo

Rissa tra minori e tensioni, serata difficile in città

Poche ore dopo un'aggressione tra due clienti di un bar

Rissa tra minori e tensioni, serata difficile in città
Cronaca Brescia, 23 Gennaio 2023 ore 10:04

Rissa tra minori e tensioni, una serata difficile in città a Brescia quella di sabato 21 gennaio 2023.

Due episodi nel giro di poche ore

Sono stati due gli episodi che hanno tenuto banco nel sabato sera bresciano: teatro di tutto questo piazza Tebaldo Brusato. Il tutto si è verificato tra la tarda serata e la notte di sabato. Eventi di una certa gravità tanto che è stato necessario chiedere l'intervento delle ambulanze e delle pattuglie di Carabinieri e Polizia Locale.  Ad essere coinvolte, complessivamente, sono state sei persone: hanno riportato ferite ma per fortuna in modo non grave, ad eccezione di un giovane di 25 anni che ha riportato una ferita causata sembra con una lama o da un coccio di bottiglia e che ha interessato il braccio.

Rissa tra minori

Il primo episodio si è verificato intorno alle 23.30 in vicolo dell'Aria: un gruppo di ragazzi si trovava all'ingresso di una trattoria quando sarebbe stato avvicinato da un altro gruppo. Per cause ancora da verificare l'accesa discussione verbale è poi degenerata in calci e pugni, il gruppo si è poi riparato all'interno della trattoria mentre gli aggressori se la sono data a gambe. Le vittime, poi identificate dai carabinieri, hanno un'età compresa tra i 17 e i 18 anni. Determinanti saranno le immagini fornite dalle videocamere della videosorveglianza così come quelle fornite da parte di video girati da alcune persone (adulti) che si trovavano in zona in quel momento.

Clienti alzano le mani

Poche ore più tardi, verso le 2.30 circa, il numero unico delle emergenze è stato contattato da parte di un barista presente nel tratto di via Trieste tra piazza Tebaldo e piazza Arnaldo per due clienti che erano venute alle mani. Ad essere trovati da parte della pattuglia un ragazzo di 29 anni, italiano, con delle ferite alle mani e alle braccia; nello stesso tempo ad essere trovato dalla pattuglia della Locale un 25enne nordafricano che sanguinava dal braccio il quale ha confessato di aver preso parte ad una rissa nel bar in questione. Le motivazioni non sono ancora chiare, sembra tuttavia che la lite sia scaturita per motivi non rilevanti. La buona notizia è che nessuno dei due versa in gravi condizioni.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie