Cronaca

Rinnovamento nella continuità: cambi nella Giunta di Roncadelle

Le nuove deleghe sono state annunciate questo pomeriggio dal sindaco Damiano Spada.

Rinnovamento nella continuità: cambi nella Giunta di Roncadelle
Cronaca Brescia, 14 Gennaio 2019 ore 19:51

Rinnovamento nella continuità delle idee. La parola d’ordine alla base dei cambiamenti operati, in "condivisione d'intenti e tranquillità", all’interno della Giunta roncadellese, ufficializzati questo pomeriggio in conferenza stampa dal sindaco Damiano Spada e dalla sua squadra.

Cambi in Giunta

A lasciare le file della Giunta sono Luciano Pedersini, assessore al Bilancio, Sport e Informatizzazione, e Stefania Lamberti, assessore alla Cultura, Pubblica Istruzione e ai rapporti con le associazioni. A prendere le redini degli assessorati saranno Fulgenzio Razio, con deleghe a Bilancio, Personale, Ambiente (mutuata dal vicesindaco Paolo Lucca) e Territorio, e Roberto Groppelli, con deleghe a Cultura, Sport, Sicurezza e rapporti con le associazioni. "Riconfermati" invece Lucca, che quest’anno si concentrerà sui Lavori Pubblici (in quest’ultimo anno e mezzo partiranno una serie di progetti programmati da tempo e in gran parte bloccati dal Patto di Stabilità), e l’assessore alle Politiche Sociali Tania Bernardelli, alla quale è stata affidata anche la delega alla Pubblica Istruzione. Un ulteriore cambiamenti, seppur all’esterno della Giunta, ha infine coinvolto anche il consigliere Elia Croce, investito della carica di capogruppo e al quale verrà potenziata la delega alla Salute.

L'articolo completo sul ChiariWeek in edicola da venerdì 18 gennaio

TORNA ALLA HOME PAGE

 

Necrologie