Cronaca

Rimpatriato clandestino: aveva fatto un incidente a Capriolo e abitava a Erbusco

Il 23enne tunisino è stato scoperto grazie al lavoro della Polizia Locale di Capriolo.

Rimpatriato clandestino: aveva fatto un incidente a Capriolo e abitava a Erbusco
Cronaca Sebino e Franciacorta, 12 Aprile 2019 ore 07:20

Un incidente contro un’altra auto, la fuga e poi la scoperta dell’assenza di documenti e infine il rimpatrio in Tunisia.

E' la vicenda di un 23enne che è stato scoperto dalla Polizia Locale di Capriolo.

Nessun documento

L'uomo non era in possesso di nessun documento e neppure della patente perché era sempre stato irregolare sul territorio italiano. A suo carico aveva già un provvedimento di espulsione.

Dopo l'incidente la ricerca dell'uomo è durata alcuni giorni, ma grazie a testimonianze e videosorveglianza gli agenti della Locale sono riusciti a trovarlo. L'uomo si trova ora al Cpr di Trapani.

Tutti i dettagli sul ChiariWeek in edicola dal 12 aprile

TORNA ALLA HOME PAGE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie