Ribaltamento a Gavardo, paura per una bambina SIRENE DI NOTTE

Attimi di apprensione anche per tre giovani coinvolti in uno scontro a Castiglione delle Stiviere.

Ribaltamento a Gavardo, paura per una bambina SIRENE DI NOTTE
Valli, 02 Febbraio 2020 ore 09:10

Ribaltamento a Gavardo, paura per una bambina: due auto si sono scontrate sulla ss45bis.

Ribaltamento a Gavardo

E’ successo ieri sera, verso le 22.10, in prossimità dello svincolo di Gavardo sulla statale 45bis. Due squadre del Comando dei Vigili del Fuoco di Brescia sono state allertate in supporto ai sanitari del 118 per un incidente stradale avvenuto tra due autovetture: dopo l’urto, uno dei mezzi si è ribaltato allarmando tutti i testimoni sulle condizioni dei passeggeri. Cinque i coinvolti, tra cui un 15enne e una bambina di 9 anni.

Le squadre dei Vigili del Fuoco una volta giunte siulposto hanno provveduto a mettere in sicurezza lo scenario. I due feriti coinvolti sono stati presi in carico dalle due ambulanze accorse, mentre la Polizia stradale si è occupata dei rilievi del caso.

Strade pericolose

Attimi di apprensione sono stati vissuti anche poche ore prima, alle 17.31, poco lontano. Sulla ss237 all’altezza del cavalcavia dell’uscita di Roé Volciano, in territorio di Vobarno, pompieri e soccorritori (anche l’eliambulanza è stata inviata, ma le condizioni non ottimali del meteo hanno impedito il volo) sono giunti sul posto per un incidente che vedeva coinvolta una sola auto con persona incastrata: per cause ancora da accertare la donna di 39 anni alla guida del mezzo si era infatti schiantata contro un’ostacolo, rimanendo bloccata in auto. Dopo aver liberato la donna ferita, le ambulanze hanno provveduto al trasporto in ospedale.

Paura a Castiglione

Notte movimentata anche a Castiglione, dove all’1 e mezza due auto si sono scontrate in via Alberti: a bordo due ragazzi di 23 anni e un 24enne. In pochi minuti le sirene di tre ambulenza e di un automedica, assieme alle pattuglie dei carabinieri di Castiglione, della Polizia Stradale di Mantova e di un’unità dei Vigili del Fuoco di Mantova, hanno riempito il silenzio della nottata. Per fortuna l’incidente non è sfociato in tragedia: i ragazzi sono stati trasportati in codice giallo in ospedale.

M. P., 23 anni e residente a Marmirolo, ha riportato una frattura alla gamba ed è stato trasportato in Poliambulanza. B. H., 24 anni, era rimasto incastrato fra le lamiere. Dopo essere stato estratto è stato portato al Civile di Brescia con una sospetta frattura all’arto inferiore. V. M. l’altro 23enne residente a Castiglione delle Stiviere non ha riportato serie contusioni: ha rifiutato il trasporto.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve