Rimpasto

Regione: “Squadra aggiornata per affrontare le sfide dell’epidemia”

Il commento dell'assessore regionale bresciano Fabio Rolfi.

Regione: “Squadra aggiornata per affrontare le sfide dell’epidemia”
Cronaca Brescia, 08 Gennaio 2021 ore 16:17

“Squadra aggiornata per affrontare le sfide dell’epidemia, progettare la ripartenza post Covid e guardare al futuro garantendo nuovo slancio alle politiche per le imprese e sulla sanità, partendo dalla campagna vaccinale”. Per l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi il rimpasto in Giunta avrà un impatto positivo. “La Regione Lombardia è il motore dell’Italia e ora abbiamo messo altro carburante per accelerare”, ha detto.

Regione: “Squadra aggiornata per affrontare le sfide dell’epidemia”

“L’ingresso di ex ministri ed ex sottosegretari di Governo dimostra come la Lombardia sia la priorità politica e amministrativa del centrodestra – ha aggiunto Rolfi – In pochissimo tempo abbiamo concluso la riorganizzazione della squadra, necessaria alla luce dei cambiamenti imposti dalla pandemia. Il tutto mentre il balletto delle poltrone a Roma dura da mesi e sta rallentando l’azione del governo in un momento in cui invece bisognerebbe correre. Anche in questo sta la differenza tra Roma e la Lombardia”. L’assessore regionale ha poi rimarcato l’importanza della Lombardia e di Brescia per quanto riguarda il settore dell’agricoltura. “La Lombardia è la prima regione agricola d’Italia e Brescia la prima provincia – ha concluso – In questo settore serve dare continuità al buon lavoro fatto finora studiando anche nuove strade e nuove iniziativa rimodulate sulle rinnovate esigenze delle aziende agricole e dei lavoratori del comparto”.

Il rimpasto

Fuori Giulio Gallera, al suo posto è stata nominata l’ex sindaco di Milano ed ex ministro dell’Istruzione Letizia Moratti, che non eredita soltanto l’assessorato al Welfare ma anche la vicepresidenza di Regione Lombardia. L’ex vicepresidente Fabrizio Sala è stato risarcito con due deleghe legate all’istruzione e alla digitalizzazione. Nel rimpasto entrano anche il leghista Guido Guidesi, nominato assessore allo Sviluppo economico e con delega sul Recovery plan e i ristori, oltre all’ex Ministro per la famiglia nel governo Conte Alessandra Locatelli, che ha sostituito Silvia Piani e che ha ricevuto anche le deleghe sulle Politiche sociali e la disabilità. Per questa ragione, l’assessore Stefano Bolognini ha ottenuto in cambio la delega sugli interventi di rigenerazione urbana, opere pubbliche e area metropolitana di Milano. A lasciare la Giunta è anche Martina Cambiaghi, la cui delega allo Sport è stata affidata all’ex campione olimpico Antonio Rossi, che resta sottosegretario. Alessandro Mattinzoli, infine, dalle Attività produttive passa all’Housing sociale. “Voglio ringraziare gli assessori Gallera, Piani e Cambiaghi che hanno lavorato con me in questi tre anni e messo a disposizione impegno e capacità professionale, perché hanno dimostrato una grande voglia di fare – ha commentato il governatore Attilio Fontana – Il lavoro di questa settimana è stato dedicato all’ascolto di idee, progetti e critiche per assumere nuove importanti decisioni che riguardano il futuro della Regione. La Lombardia deve poter ricominciare a correre con la stessa forza con cui ha corso negli scorsi anni”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità