Menu
Cerca
Chiari

Regione ha deciso: Chiari avrà il tempio crematorio

Di tanti progetti presentati, quello cittadino è stato approvato. Dal Pirellone è arrivata la comunicazione ufficiale.

Regione ha deciso: Chiari avrà il tempio crematorio
Cronaca Bassa, 23 Aprile 2021 ore 07:25

Qualche mese fa, il Pirellone, aveva chiesto ai Comuni di candidarsi. Chiari si era detto favorevole alla realizzazione del forno. Nella tarda serata di giovedì, poi, è arrivato l’ok.

Chiari avrà il forno crematorio

A comunicarlo ufficialmente, nella tarda serata di ieri, è stata l’Amministrazione guidata dal sindaco Massimo Vizzardi. Chiari avrà il tempio crematorio.

‘Dopo la proposta di candidatura a regione Lombardia per accogliere il nuovo Tempio Crematorio sul territorio Clarense arriva il responso positivo.  Unica proposta accettata su 19 candidature. È ufficiale, l’unico nuovo impianto in regione (accanto a 7 potenziamenti di impianti esistenti) sorgerà sul territorio cittadino. Le motivazioni vanno tutte nella direzione di un giudizio positivo rispetto alle capacità progettuali e alla competenza di gestione messe in campo, che hanno prodotto un progetto convincente. Da evidenziare anche che il progetto ha una valenza sovracomunale, non solo l’Ovest e la bassa bresciana, ma anche il Lago d’Iseo e Franciacorta e in piena sinergia anche con la bergamasca orientale. Un progetto, quello Clarense, che prevede un intervento molto curato anche sotto il profilo paesistico e del decoro, come espressamente richiesto da Regione Lombardia, individuando nella soluzione ipogea interrata la più idonea alla mitigazione dello stesso’.

Ad occuparsi della gestione sarà la municipalizzata Chiari Servizi. La struttura sorgerà nei pressi del cimitero cittadino.

Necrologie