Scattano le manette

Rapinano i turisti, arrestati un maggiorenne e due minorenni

Il maggiorenne è stato condotto in carcere mentre i due minorenni sono stati collocati in comunità.

Rapinano i turisti, arrestati un maggiorenne e due minorenni
Cronaca Garda, 02 Giugno 2021 ore 10:35

É accaduto questa mattina (mercoledì 2 giugno) alle prime luci dell'alba.

Rapina e tentata rapina nella notte

Nell'alto Garda, a Gargnano, i Carabinieri della Compagnia di Salò hanno tratto in arresto tre giovani (un maggiorenne e due minorenni), residenti nella zona, ritenuti responsabili di una rapina (di una catenina d'argento) e una tentata rapina, consumate in due diverse circostanze nel corso della notte ai danni di due turisti stranieri.

In carcere e in comunità

L'intervento tempestivo dei militari ha consentito anche di recuperare la catenina d'argento oggetto del furto e restituirla così al legittimo proprietario . Gli arrestati sono stati rispettivamente il maggiorenne tradotto in carcere mentre i minorenni sono stati collocati in una comunità.

Emergenza giovani ormai diffusa

Situazioni sempre più diffuse su tutto il territorio bresciano e che si stanno diffondendo a macchia d'olio quelle che vedono coinvolti giovani, talvolta addirittura minorenni, in fatti di cronaca. Si evidenzia un problema generale dal quale emerge come questi ragazzi, forse anche provati su più fronti dal prolungato lockdown, si stiano lasciando andare, vivendo alla giornata senza più nessun valido scopo nella vita. Comportamenti di certo negativi che alla base nascondono un profondo disagio esistenziale in coloro che faticano a trovare il loro posto nel mondo.

 

Necrologie