Menu
Cerca

Rapina un cinese per 5 euro e scappa nel supermercato

Rapina un cinese per 5 euro e scappa nel supermercato
Cronaca 09 Maggio 2017 ore 10:03

A Ghedi è stato arrestato un italiano 28enne di Bagnolo Mella perché ritenuto responsabile di una rapina commessa poco prima ai danni di un cinese al quale strappava una banconota da 5 euro mentre questi la stava introducendo in un distributore automatico di sigarette.

L’italianosi dava alla fuga ma, raggiunto immediatamente dal derubato, ingaggiava con quest’ultimo una colluttazione; riusciva ad allontanarsi entrando nel vicino supermercato Lidl dove veniva fermato da un equipaggio dei carabinieri che lo traeva in arresto.

Trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Verolanuova veniva nella mattinata odierna condotto avanti al Tribunale di Brescia. Arresto convalidato.

Un’attività di controllo straordinario del territorio della bassa bresciana, con l’impiego contemporaneo di numerose pattuglie dipendenti, ha consentito di tratte in arresto tre persone tra Ghedi, Manerbio e Pontevico.

 


Necrologie