Cronaca
Microcriminalità

Rapina e lesioni, quattro minori vengono spediti in comunità

Vittima un ragazzo di 20 anni.

Rapina e lesioni, quattro minori vengono spediti in comunità
Cronaca 24 Maggio 2022 ore 14:52

Rapina aggravata in concorso e lesioni personali, collocamento in comunità per ragazzi tra i 16 e i 17 anni.

Residenti nella bassa bresciana

A conclusione di una serrata attività di indagine i Carabinieri della Stazione di Leno hanno dato esecuzione alla misura del Collocamento in Comunità nei confronti di quattro ragazzi tutti residenti nella bassa bresciana ritenuti presunti responsabili di rapina aggravata in concorso e lesioni personali nei confronti di un ragazzo di 20 anni avvenuta nel mese di gennaio scorso.

La denuncia

L’attività di indagine ha avuto inizio successivamente alla denuncia da parte della vittima presso la Stazione dell’Arma di Leno, ove riferiva che in una sera di gennaio in una zona pedonale isolata di quel centro, è stato avvicinato da un gruppetto di ragazzi con una banale scusa, ovvero la richiesta di una sigaretta, al rifiuto i giovani lo avrebbero aggredito e sottratto il portafoglio. La vittima successivamente è stata medicata presso il Pronto soccorso di Manerbio per “policontusioni”. I ragazzi tutti rintracciati presso le rispettive abitazioni sono stati collocati presso “Comunità Educative”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie