Cronaca
Ghedi

Rapina all'alba al Mc Donald's, lavoratori sotto shock

Hanno minacciato la responsabile con una pistola.

Rapina all'alba al Mc Donald's, lavoratori sotto shock
Cronaca Montichiari, 06 Giugno 2022 ore 14:16

Attimi di grande apprensione quelli vissuti questa mattina (lunedì 6 giugno) all'alba a Ghedi.

Minacce con la pistola

Due malviventi a volto coperto hanno atteso l'apertura alle 5.30 del Mc Donald's per poi bloccare gli addetti alle pulizie immobilizzandoli con le fascette da elettricista sotto la minaccia di una pistola, rivelatasi essere poi giocattolo. Hanno conseguentemente minacciato la responsabile con la stessa pistola per farsi aprire la cassaforte dove è stato rinvenuto solo il fondo cassa, pari a circa 2mila-2.500 euro. Dopodiché sono scappati a piedi, uno dei dipendenti ha provato a inseguirli ed è stato colpito dal colpo della pistola ad aria. E' quindi rientrato nel locale mentre i malviventi hanno fatto perdere ogni traccia.

Gli intervenuti sul posto

Ad intervenire sono stati anche i soccorritori della Croce Bianca di Leno i quali si sono occupati dei lavoratori sotto shock, uno di loro è stato portato in codice verde all'ospedale di Manerbio. A giungere sul luogo dell'accaduto anche i carabinieri e la Polizia Locale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie