Cronaca

Rapina ai danni di un cinese. Fermati quattro giovani

Rapina ai danni di un cinese. Fermati quattro giovani
Cronaca Montichiari, 08 Luglio 2017 ore 13:31

Scovati i presunti colpevoli della rapina avvenuta lo scorso 28 maggio in Corso Palestro, a Brescia, avevano derubato un diciannovenne di origini cinesi del suo giubbotto e di un paio di occhiali. Sono quattro giovani.

A seguito di una mirata attività investigativa affidata ai carabinieri della Stazione di Brescia - Piazza Tebaldo Brusato, si è riusciti a mettere in atto l’ordinanza di misure cautelari emessa dal Tribunale di Brescia nei confronti del gruppo di ragazzi, dei quali due sono stati tradotti in carcere e due sono stati ristretti agli arresti domiciliari.

La vittima, insieme ad un amico accorso per difenderlo, entrambi colpiti ripetutamente con pugni e calci durante la rapina, avevano immediatamente denunciato l’accaduto ai militari della Stazione CC di Brescia – Piazza Tebaldo Brusato che, mediante un’attenta analisi degli apparati di videosorveglianza posti nel centro città ed un’approfondita attività info-investigativa, sono finalmente riusciti ad individuare ed identificare i presunti responsabili.


Necrologie