Cronaca

"Quel pullman era diretto sul Garda"

"Quel pullman era diretto sul Garda"
Cronaca Garda, 04 Luglio 2017 ore 10:33

Avrebbe dovuto essere una vacanza sul lago di Garda, ma si è trasformata in tragedia. Il viaggio lunedì a bordo di un pullman, per un gruppo di anziani della Sassonia, è finito invece in un incidente sulla A9 dopo lo scontro con un Tir.

Diciotto persone sono morte, compreso uno dei due autisti, 30 feriti due dei quali in fin di vita. Dopo lo scontro il pullman si è subito incendiato. In pochi sono riiusciti a scampare alle fiamme. 

E' successo poco prima delle 7, in autostrada fra Muenchberg e Gefrees, nell’Alta Franconia. Secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato proprio il pullman a finire contro il mezzo pesante. I Vigili del fuoco sono arrivati dopo dieci minuti dalla prima chiamata Con loro anche 150 soccorritori e 196 agenti di polizia.

La Polizia sperava ci fossero dei dispersi, magari riusciti a fuggire e ancora in stato di schok. Invece no: 18 morti sui 46 passeggeri e due autisti. Tutti tra i 66 e gli 81 anni.


Necrologie