Una sfida per il cuore

Quattro giri del Garda sulla bicicletta in 24 ore per amore del piccolo Gabriel

Il ricavato dell'evento sarà devoluto all'associazione "Amici della Pediatria" degli Ospedali Riuniti di Bergamo.

Quattro giri del Garda sulla bicicletta in 24 ore per amore del piccolo Gabriel
Garda, 24 Luglio 2020 ore 12:00

Quattro giri del lago di Garda sulle due ruote in 24 ore, questa la sfida che Manuel Ragnoli neo papà del piccolo Gabriel ha deciso di compiere in quella che è stata ribattezzata Una sfida per il cuore.

Il motore di tutto è il piccolo Gabriel

L’amore incondizionato di due genitori innamorati del loro piccolo Gabriel ancor prima che venisse al mondo, una grave cardiopatia diagnosticata al bimbo quando era ancora nel grembo materno, a maggio la gioia della venuta al mondo a cui sono seguiti gli interventi per salvargli la vita. Un mix di emozioni hanno attraversato Manuel Ragnoli e Sabrina neo genitori porta voci di un forza e di un attaccamento alla vita davvero esemplari.

La sfida più importante

Ora Gabriel è fuori pericolo, ma continua ad essere ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo così il padre Manuel, appassionato ciclista, ha deciso di tentare un’impresa (in collaborazione con l’asd Ciclo Experience di Nicola Gaffurini e Roberto Ferrari) denominata Una sfida per il cuore sospinto dalla forza che il suo bambino ha dimostrato in questa dura sfida a cui è già stato sottoposto così piccolo: nell’arco di 24 ore  dall’1 agosto alle 12 al 2 agosto alle 12, compirà quattro giri del lago di Garda. Verrà poi organizzato un pranzo al Caffè Giardino a Barbarano di Salò oltre ad un crowdfunding su Facebook il quale ricavato verrà destinato all’associazione «Amici della Pediatria»: l’associazione e’ nata nel 1990, all’Usc di Pediatria degli Ospedali Riuniti di Bergamo, con lo scopo di agire a sostegno e ad integrazione dell’Ente pubblico per migliorare l’assistenza ai bambini ricoverati e per dare supporto alle loro famiglie offrendo un servizio di supporto permanente.

 

Leggi l’articolo con la storia completa nel numero di Gardaweek/Montichiariweek in edicola da oggi venerdì 24 luglio.

Nella foto i genitori del piccolo Gabriel, mamma Sabrina e papà Manuel.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia