Cronaca
Orzinuovi

"Puliamo il mare partendo dal fiume", raccolti quintali di rifiuti da Legambiente

Tantissimi sulle sponde del fiume per la pulizia

"Puliamo il mare partendo dal fiume", raccolti quintali di rifiuti da Legambiente
Cronaca Bassa, 25 Luglio 2021 ore 10:55

"Puliamo il mare partendo dal fiume", Legambiente in azione contro l'inciviltà.

Raccolti quintali di rifiuti all'iniziativa ambientalista

Nonostante il caldo e l'afa di ieri, sabato, i volontari di Legambiente del circolo di Orzinuovi e Soncino hanno battuto le sponde dell'Oglio e quelle dei parchi pubblici, raccogliendo l'immondizia abbandonata dagli incivili. Più di 40 persone, tantissimi bambini e un furgoncino pieno: un bilancio soddisfacente per quanto riguarda il volontariato.

"Eravamo più di 40 persone, tantissimi bambini, molto contenti - ha spiegato il presidente del circolo Franco Ferrandi - Rispetto agli anni passati dove abbiamo fatto solo la raccolta divisa in due giornate sulle sponde, ieri abbiamo deciso di mettere un gazebo a presidio e affiggere dei cartelloni sul territorio per contrastare l'abbandono dei rifiuti. Quest'anno inoltre, su iniziativa degli iscritti di Soncino abbiamo allargato anche la raccolta dei mozziconi di sigaretta nei parchi giochi. Procederemo col richiedere al sindaco Gianpietro Maffoni di vietare il consumo prodotti da fumo nei parchi giochi e nei parchi pubblici. Questi mozziconi sono un tipo di sporco difficile la gestire e per raccoglierli ci sono volute ore. Abbiamo riempito un camioncino, un paio di quintali di sporco. Abbiamo trovato tantissime bottiglie di birra, la situazione è fuori controllo in certe zone".

Necrologie