SOLIDARIETÀ

Profughi afghani a Edolo: arrivano gli aiuti delle "penne nere"

La catena solidale per i rifugiati dell'Afghanistan in Italia è sempre più lunga. E dopo gli aiuti si pensa all'integrazione.

Profughi afghani a Edolo: arrivano gli aiuti delle "penne nere"
Cronaca Bassa, 27 Agosto 2021 ore 12:49

È stata consegnata quest'oggi dal gruppo Alpini di Travagliato oltre una tonnellata di merce. Tanta la gratitudine da parte delle persone ospitate all'interno della caserma camuna.

Profughi afghani a Edolo: arrivano gli aiuti delle Penne nere

Quando si parla di solidarietà, gli Alpini non si tirano mai indietro. Ecco che in questo momento così delicato per il popolo afghano, il gruppo travagliatese delle Penne nere ha consegnato quest'oggi generi alimentari e biancheria ai rifugiati ospitati a Edolo.

L'intervento è avvenuto in collaborazione con la prefettura di Brescia e il comando della base logistico-addestrativa camuna. Indescrivibile l'emozione degli oltre cento profughi, così come la soddisfazione degli alpini che ancora una volta si sono resi parte attiva in una situazione di emergenza. Nel complesso gli uomini, guidati dal capogruppo Lorenzo Ossoli, hanno recapitato ben una tonnellata di merce.

Necrologie