Palazzolo sull'Oglio

Primo giorno di lavoro a scuola da incubo: tecnico si trova l’auto svaligiata

Il fatto è avvenuto fuori dalla Fermi: il 38enne siciliano ha sorpreso una donna, che è stata denunciata per rapina impropria.

Primo giorno di lavoro a scuola da incubo: tecnico si trova l’auto svaligiata
Sebino e Franciacorta, 23 Ottobre 2020 ore 07:55

Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi a Palazzolo, fuori dalla scuola Fermi.

Primo giorno di lavoro a scuola da incubo: tecnico si trova l’auto svaligiata

Dal Sud al Nord, un  lungo viaggio per iniziare una nuova avventura professionale. Ma per il nuovo tecnico di laboratorio della scuola Fermi di Palazzolo è stata un’accoglienza da incubo. “Ho lasciato l’auto fuori dalla scuola – ha spiegato l’uomo – Quando sono uscito ho visto il baule aperto e le valigie nascoste dietro un cespuglio”. Il 38enne ha sorpreso un uomo, che è scappato, e una donna albanese. C’è stata una colluttazione ed è stata chiamata l’ambulanza. Non per la vittima del furto, ma per la 59enne, che però è stata denunciata a piede libero per rapina impropria. Tempestivo e fondamentale l’arrivo dei carabinieri di Capriolo e del Radiomobile di Chiari.

Tutti i dettagli sul numero di ChiariWeek in edicola da venerdì 23 ottobre.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia