Palazzolo sull'Oglio

Primo giorno di lavoro a scuola da incubo: tecnico si trova l'auto svaligiata

Il fatto è avvenuto fuori dalla Fermi: il 38enne siciliano ha sorpreso una donna, che è stata denunciata per rapina impropria.

Primo giorno di lavoro a scuola da incubo: tecnico si trova l'auto svaligiata
Cronaca Sebino e Franciacorta, 23 Ottobre 2020 ore 07:55

Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi a Palazzolo, fuori dalla scuola Fermi.

Primo giorno di lavoro a scuola da incubo: tecnico si trova l'auto svaligiata

Dal Sud al Nord, un  lungo viaggio per iniziare una nuova avventura professionale. Ma per il nuovo tecnico di laboratorio della scuola Fermi di Palazzolo è stata un'accoglienza da incubo. "Ho lasciato l'auto fuori dalla scuola - ha spiegato l'uomo - Quando sono uscito ho visto il baule aperto e le valigie nascoste dietro un cespuglio". Il 38enne ha sorpreso un uomo, che è scappato, e una donna albanese. C'è stata una colluttazione ed è stata chiamata l'ambulanza. Non per la vittima del furto, ma per la 59enne, che però è stata denunciata a piede libero per rapina impropria. Tempestivo e fondamentale l'arrivo dei carabinieri di Capriolo e del Radiomobile di Chiari.

Tutti i dettagli sul numero di ChiariWeek in edicola da venerdì 23 ottobre.

 

Necrologie